“Ognuno deve trovare la propria forma di aggressività, se non vuole farsi trasformare in un’obbediente marionetta manovrata da altri. Solo colui che non si lascia ridurre a strumento della volontà altrui può soddisfare i propri bisogni personali e difendere i propri diritti legittimi.

Ma questa forma accettabile e appropriata di aggressività rimane preclusa a molti individui che da bambini sono stati cresciuti nell’assurda credenza che un essere umano possa nutrire costantemente solo pensieri amorevoli, buoni e pii, e allo stesso tempo essere autentico e sincero.

Alice Miller